Ufficio Finanziario

Settore: Finanziario, Programmazione e Organizzazione

Responsabile  
Romina Pilia         tel. 070/2192 222    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ragioneria/Bilancio  
Elisa Casula            tel.  070/2192 241    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luciana Deiana        tel.  070/2192 221    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cinzia Del Zompo    tel.  070/2192 224    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Economato  
Roberta Violini         tel. 070/2192 249    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fax   070/2192 243

                       
Orari al pubblico
 
Mattina: da lunedì a venerdì  dalle ore 8.30 alle 10.30 
Pomeriggio: martedì dalle ore 15.30 alle 17.30


Informazioni utili

Il Servizio di Tesoreria comunale è affidato mediante convenzione alla Unicredit Banca di Roma S.p.a., con filiale a Elmas in via Sulcitana n. 188.

I versamenti in favore del Comune di Elmas possono essere effettuati:

  1. preferibilmente con bonifico bancario sul c/c n. 000400000661 
    codice IBAN: IT 44 P 02008 41230 000400000661;
  2. con accredito sul conto corrente postale di Tesoreria n. 17433095
    codice IBAN: IT 24 R 07601 04800 000017433095;

  3. solo per il pagamento delle sanzioni amministrative e contravvenzioni emesse dalla Polizia municipale, con accredito sul conto corrente postale n. 12740098
    codice IBAN: IT 41 S 07601 04800 000012740098;

  4. solo per le Amministrazioni pubbliche in regime di Tesoreria Unica: sul conto di Tesoreria Speciale n. 0187714 presso la Tesoreria Provinciale dello Stato di Cagliari.

 
Il Comune provvede al pagamento delle somme dovute mediante l’emissione di mandati di pagamento. A tal fine il creditore deve indicare espressamente la modalità di pagamento prescelta tra:
  • accredito sul conto corrente bancario o postale intestato al creditore, indicando con precisione, in entrambi i casi, il codice IBAN;
  • in contanti (quietanza diretta) presso lo sportello della Tesoreria comunale, solo per importi inferiori a € 1.000,00 (d.l. 201/2011);
  • mediante assegno circolare non trasferibile intestato al creditore.

 

 

Compiti dell’Ufficio Finanziario

All’Ufficio Finanziario sono affidati il coordinamento e la gestione dell’attività finanziaria comunale.

L’Ufficio predispone i documenti di bilancio annuale e pluriennale, la relazione previsionale e programmatica, il piano esecutivo di gestione e il conto consuntivo.

Lavora in stretta collaborazione con gli altri servizi e settori dell’Ente, svolgendo compiti di coordinamento e consulenza in merito alla corretta imputazione delle spese in bilancio e alla sana gestione delle risorse finanziarie.

Effettua il monitoraggio delle entrate e delle spese ai fini di una corretta ed economica gestione delle disponibilità finanziarie e del rispetto del patto di stabilità.

Registra gli impegni di spesa e gli accertamenti d’entrata.

Il Responsabile esprime parere di regolarità contabile sulle proposte di deliberazione sottoposte al Consiglio e alla Giunta che comportino nell’anno in corso o in quelli successivi aspetti finanziari e attesta la copertura finanziaria dei provvedimenti dei Servizi che comportino impegni di spesa.

L’Ufficio gestisce le entrate e le spese mediante la registrazione delle fatture e l’emissione dei mandati di pagamento e delle reversali di incasso e verifica il permanere degli equilibri di bilancio.

Cura i rapporti con il Revisore dei Conti e con la Tesoreria e l’aggiornamento del Regolamento di Contabilità.

Predispone gli atti deliberativi di propria competenza, esprimendo sugli stessi pareri di regolarità tecnica e contabile, e le determinazioni inerenti lo svolgimento delle proprie funzioni.

Al fine di garantire una sempre maggiore efficacia, efficienza e qualità dei servizi, l’Ufficio ha avviato il mandato informatico e sta avviando il coordinamento e lo sviluppo delle attività connesse al Controllo di gestione.

Il Servizio Economato si occupa della gestione di cassa delle spese di ufficio di non rilevante ammontare e svolge tutte le altre funzioni ad esso attribuite in base al vigente Regolamento Comunale.

Riceve i diritti di segreteria che i cittadini sono tenuti a versare all’Ente su indicazione dell’ufficio competente.

Informazioni aggiuntive