Ufficio alloggi

Settore: Finanziario, Programmazione e Organizzazione

Responsabile: Romina Pilia

Istruttore (a tempo determinato): Clarissa Anselmo

Tel.: 070/2192 224

Fax: 070/2192 243

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    

  MATTINA POMERIGGIO
LUN CHIUSO CHIUSO
MART 8,30 - 10,30 CHIUSO
MERC CHIUSO CHIUSO
GIOV 8,30 - 10,30 CHIUSO
VEN CHIUSO CHIUSO


Il Comune di Elmas annovera nel suo patrimonio immobiliare n. 127 alloggi di E.R.P. di cui n. 47 a equo canone (L. n. 392/78) situati nella via XXVI ottobre 1946 e n. 80 a canone sociale (L. R. n. 13/89) situati nelle vie Don Piras, Del Mare e A. Azzurra.

All’ufficio fanno capo i seguenti compiti:

1. Gestione degli alloggi comunali di edilizia residenziale pubblica e procedure:

Gestione del software relativo all’inserimento dei dati anagrafici, reddituali e composizione nucleo familiare di tutti gli inquilini al fine della determinazione del canone di locazione ed eventuale sua rideterminazione laddove ricorrano le condizioni;

  • Gestione del software relativo all’inventario degli alloggi con l’indicazione per ciascuno dei dati catastali e delle caratteristiche;

  • Predisposizione, stampa e invio bollettini di c/c postale, con prestampati autorizzati e codificati, per il pagamento del canone di locazione;

  • Gestione delle morosità attraverso la registrazione dei bollettini di c/c postale pagati e successiva verifica dei versamenti, la stampa e l’invio dei relativi solleciti e, nel caso di persistente morosità, con l’avvio del procedimento di riscossione coatta;

  • Predisposizione provvedimenti di rateizzazione delle morosità pregresse;

  • Predisposizione ruoli per la riscossione coatta delle morosità e invio alla Bipiesse Riscossioni S.p.A.;

  • Gestione del Fondo Sociale a favore degli assegnatari in situazione di grave indigenza e relativi provvedimenti amministrativi;

  • Rapporti con l’inquilinato per problematiche di diversa natura.

2. Gestione dei bandi di assegnazione e di mobilità:

  • Ricezione, previa indizione del bando, delle richieste, istruttoria delle stesse, attribuzione dei punteggi e formazione della graduatoria in base alla quale si procede, di volta in volta si rendono disponibili gli alloggi alla chiamata degli aventi diritto, all’accertamento dei requisiti di legge ed alla proposta del relativo alloggio;

  • Istruttoria e predisposizione dei provvedimenti preordinati alle assegnazioni o alla mobilità secondo l’ordine della graduatoria;

  • Predisposizione contratto di locazione e sua stipula; Valutare a autorizzare eventuali richieste di cambio di alloggio.

3. Gestione del Fondo di Sostegno alla locazione privata:

  • Indizione del bando sulla base delle disposizioni e criteri generali deliberati dalla Regione Sardegna:

  • Rapporti con gli utenti per informazioni sulla procedura per la presentazione della richiesta;

  • Controllo delle richieste pervenute in merito alla residenza anagrafica alla condizione reddituale e verifica sui contratti di locazione;

  • Determinazione dell’ammontare del contributo ed eventuale stanziamento dal Bilancio comunale con predisposizione degli atti amministrativi di approvazione graduatoria da inviare alla Regione;

  • Predisposizione atti amministrativi relativi all’erogazione del contributo.

4. Gestione del patrimonio di E.R.P.:

  • Istruttoria e predisposizione dei provvedimenti inerenti l’alienazione del patrimonio

Informazioni aggiuntive